image
Search
  • No products in the cart.
 

Protocollo di Sicurezza

Baden Baden / Protocollo di Sicurezza
Come avviene ininterrottamente da circa 18 anni i nostri servizi sono esclusivamente su prenotazione.
L’ingresso alla Reception di Baden Baden – sia per chi dispone di prenotazione sia per chi necessita semplicemente di informazioni – viene autorizzato da un componente dello staff che si trova all’esterno, nell’area del Lounge Bar Terrazza Baden, uno spazio che fungerà anche da Sala d’Attesa in caso di ingresso non immediatamente disponibile. Alla Reception sono comunque già allestite 2 aree di attesa a distanza di circa 4 metri l’una dall’altra, dispositivi di protezione monouso e soluzioni igienizzanti a disposizione del pubblico.
Tanto nella fase di ingresso che in quella di uscita gli ospiti indosseranno la mascherina, mentre, durante il percorso di benessere, saranno liberi da qualunque dispositivo di protezione poichè non incroceranno altri clienti e le operatrici daranno indicazioni da una distanza non inferiore a 2 metri.
In ognuno degli spogliatoi, sia maschile che femminile, sono presenti n. 4 cabine separate della dimensione di 1 mq ciascuna, n. 2 toilette chiuse con antibagno, n. 2 docce separate, area phon e trucco con 2 impianti distanziati: sia nella fase di entrata che in quella di uscita negli spogliatoi entra 1 persona alla volta, a meno che non si tratti di una coppia o un piccolo gruppo (max 4 persone) di persone conviventi che abbiano prenotato un rituale da effettuare insieme. Gli ambienti visitati vengono puliti e sanificati ad ogni passaggio.
All’ingresso negli ambienti della Spa gli ospiti sono accompagnati, sempre a distanza di circa 2 metri, da un’ operatrice munita – come tutti gli altri elementi dello staff – di mascherina e guanti. Come già avveniva prima di Covid-19, per evitare sovrapposizioni di ospiti e rispettare i tempi del corpo, il rituale viene guidato – a distanza di sicurezza – dalle operatrici Spa e gli ambienti igienizzati ad ogni passaggio con prodotti adeguati alla particolare tipologia di una struttura come la Spa.
Come avveniva anche prima di Covid-19, nelle piscine, provviste di impianti di filtrazione e ricambio acqua perfettamente adeguati ai protocolli, entra solo una coppia di persone (o la singola persona che ha prenotato) per volta. Nelle acque vengono come sempre mantenuti i livelli di clorazione e Ph prescritti dalle norme in materia.
L’Uta (Unità di Trattamento Aria) di Baden Baden, con disattivazione del ricircolo, garantisce ogni ora un ricambio di 6.500 metri cubi di aria dall’esterno. Tutti i suoi filtri sono stati puliti e sanificati prima della riapertura e vengono costantemente monitorati dagli stessi impiantisti che da sempre si occupano delle manutenzioni dell’impianto termoidraulico di Baden Baden.  Identica l’operazione per l’impianto di aria condizionata ed i ventilconvettori.
La sanificazione, ad opera del nostro personale addetto all’igiene nonché dell’intero staff di Baden Baden, viene rigorosamente effettuata ad ogni passaggio di ospiti, in tutti gli ambienti visitati (dagli spogliatoi ai bagni, dalle cabine massaggio alle camere).